Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Ricetta della sbriciolata albicocche e Mielbio

L’estate è così difficile stendere la pasta frolla, a causa delle temperature alte che riscaldano eccessivamente il burro. Ecco, perché con l’arrivo del caldo preferisco la ricetta della sbriciolata albicocche e Mielbio.
Come l’abbiamo farcita?!? Un buon vasetto di Fiordifrutta albicocche, 4/5 albicocche (le ultime della stagione) fresche, tagliate a fettine, ed infine una colata di Mielbio rododentro.

Questo dolce è ideale per una ghiotta colazione all’aperto in questi ultimi sprazzi d’estate oppure per la merenda sana dei bambini, accompagnato da un buon succo di frutta BIO.

L’impasto della sbriciolata è facile e veloce, molto più di quello della frolla che richiede accortezze maggiori. Tutto ciò che dobbiamo fare è amalgamare gli ingredienti, fino ad ottenere un effetto sbriciolato.

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 140 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 120 g di burro morbido
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • una bustina di vanilina
  • la buccia grattugiata di mezzo limone
  • 2/3 quadretti di cioccolato fondente o biscotti al cioccolato

Per la farcitura:

Procedura:

  • impastare velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto “sbricioloso”.
  • Prendere la teglia per crostata o una tortiera, eventualmente rivestirla di carta forno, stendere la metà dell’impasto sul fondo avendo cura di creare i bordi laterali.
  • Distribuire la Fiordifrutta ed in superficie le albicocche a fette. Infine stendere una colata di Mielbio.
  • Prendere l’altra parte d’impasto, distribuirlo in maniera regolare (tipo briciole di pane) sulla superficie della torta.
  • Spezzettare il cioccolato o i biscotti e distribuirli sulla superficie.
  • Sfornare, far raffreddare, capovolgere in un piatto piano e sistemarla sul piatto da dolce.

Cottura: infornare la sbriciolata a 170° per circa 20 minuti.

I trucchi della Nonna: 1) la crostata si rimuove facilmente dalla tortiera se, una volta fredda, la posizionate qualche minuto in congelatore.  2) Sei stanca di imburrare le teglie? Segui la ricetta per realizzare lo staccante per teglie.