Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget
sformato di merluzzo

Sformato di merluzzo e patate

Lo sformato di merluzzo è un’idea diversa per presentare un piatto unico sulla tavola di casa adatto ai grandi e ai bambini che spesso storcono il muso davanti al pesce con le spine, mentre adorano il tubero sotto ogni forma presentata nel piatto.
Si tratta di una ricetta facile e veloce, dove la preparazione più lunga è quella relativa alla lessatura delle patate che possiamo cucinare pelate, tagliare a cubetti e cuocere in abbondante acqua tagliando sui tempi; in pentola a pressione a 5 minuti dal fischio oppure lessare in pentola colma d’acqua con cottura tradizionale.
Gli ingredienti? Pochi e buoni: patate, polpa di merluzzo sminuzzata, un uovo, un goccio di latte,  sale e un filo di olio evo . Sulla superficie ho distribuito un’emulsione di olio, aglio sminuzzato, pangrattato e prezzemolo. Ho infornato a 180° fino a quando si è formata la crosticina in superficie.
Quale pezzatura di merluzzo scegliere? Per questa preparazione direi che è più comodo il classico filetto di merluzzo venduto al banco pescheria, ma va benissimo anche quello surgelato o ancora meglio il merluzzo locale di grandi dimensioni che puoi pulire come da indicazioni riportare nella ricetta merluzzo fritto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 patate medie
  • 400 d di filetto di merluzzo spinato
  • 1 uovo grande
  • un goccio di latte
  • pane grattugiato q.b. 1
  • spicchio d’aglio
  • olio evo, prezzemolo, sale e pepe q.b.

Procedura: lessare le patate. Pulirle e schiacciarle con uno schiacciapatate. Riporre il merluzzo, lavato e asciugato con carta cucina, all’interno di un tritatutto e sminuzzarlo grossolanamente, in alternativa tagliuzzarlo con una mezzaluna o un paio di forbici. In una capiente ciotola unire le patate schiacciate ormai fredde, il merluzzo e l’uovo. Salare e pepare e amalgamare il tutto.
Se l’impasto risulta asciutto, aggiungere un filo di latte. Prendere una pirofila ed ungerla con un pennello da cucina.
Distribuire l’impasto di patate e merluzzo. Livellare e cospargere una manciata di pane grattugiato sulla superficie. In un bicchiere unire: olio evo, prezzemolo, mezzo spicchio d’aglio sminuzzato e distribuire il tutto sulla superficie dello sformato.
Infornare a 180° per circa 20/30 minuti e fino a quando la superficie non sarà ben dorata. Servire caldo o freddo.

Scopri la ricetta del merluzzo fritto!