Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget
come si prepara lo staccante per teglie

Ricetta dello Staccante per Teglie

Lo staccante per teglie è una di quelle invenzioni che in cucina non dovrebbe mai mancare ed è un ausilio sia per i prodotti da forno dolci che quelli salati.
Diciamo che aiuta a tagliare sui tempi ed evita mani unte e sprechi vari legati al vecchio metodo della nonna, utilizzato per imburrare lo stampo del ciambellone.
Il problema è che una bomboletta spray di staccante ha un costo esorbitante!
Così quando alla Prova del Cuoco ne diedero la ricetta, la scarabocchiai su un foglietto, per farla diventare un membro ufficiale dell’agenda della mia cucina per tutti quei casi in cui la carta forno proprio non si può utilizzare.
Insomma, un vasetto al mese lo distribuisco tra quelle preparazioni come lo sformato di patate o cavolfiore o le crostatine e il ciambellone, dove la carta forno rischia di finire nel piatto o non è proprio utilizzabile e di scrostare la teglia proprio non ne ho voglia.
Ecco la mia dose trisettimale.

Ingredienti:

  • 25 g di burro
  • 25 g di farina tipo 00
  • 35 g di olio evo

Procedura: riporre tutto all’interno di un frullatore e ridurre in una crema omogenea.
Travasare il composto in un vasetto sterilizzato e conservarlo in frigo per massimo 3 settimane.
Utilizzare un pennello per distribuirlo in maniera omogenea sulla superficie della teglia, eventualmente toglierlo dal frigo 5 minuti prima del bisogno.

Perché usare uno staccante?

  • quando la carta forno, di cui sono un’utilizzatrice seriale, non è adatta alla preparazione, lo staccante è il rimedio veloce per evitare che lo sformato o i bocconotti si attacchino allo stampino;
  • risparmio: contrariamente al classico tocchetto di burro e al cucchiaio di farina lo staccante garantisce zero sprechi per uso eccessivo di prodotto;
  • la dose indicata è utile per circa 2 settimane di prodotti da forno;
  • con un pennello di silicone lo distribuite perfettamente anche negli stampi super decorati dove gli angolini rischiano di non essere ben imburrati.

 

ricetta dello staccante per teglie