Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget
torta cacao e ciliegie

Torta al cacao, yogurt e ciliegie

Che buona la torta al cacao, yogurt e ciliegie. La vecchia ricetta della torta cacao e yogurt si arricchisce di ciliegie e nocciole. Questa versione, ottima per la colazione, ma anche per una merenda, ricorda tantissimo il croccante all’amarena che piace tanto in famiglia.

Provala a temperatura ambiente o fredda di frigorifero. Puoi servire la torta al cacao anche accompagnata da una pallina di gelato al fior di latte ed un ciuffo di panna.

L’idea di questa ricetta nasce anni fa, quando presa dal desiderio di una torta al cacao facile, senza bilancia, adatta anche alle colazioni estive, ho testato e trasformato la vecchia ricetta della torta 7 vasetti.

Difficoltà: bassa
Tortiera: 24 cm di diametro
Dosaggio per 6 persone c.a

Ricetta:

  • 3 uova
  • 2 vasetti di zucchero di canna
  • 2 vasetti di farina per dolci 
  • 1 vasetto scarso di cacao amaro
  • 1/2 vasetto abbondante di olio di semi
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • una manciata di nocciole
  • 2 bustine di vanilina
  • 1 bustina di lievito

Procedura: denocciolare le ciliegie. Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema gonfia e chiara. Aggiungere gradualmente la farina setacciata, il cacao e l’olio di semi. Una volta terminato di amalgamare questi ingredienti, unire lo yogurt. Se l’impasto risulta eccessivamente asciutto integrare con olio di semi, fino a raggiungere la dose complessiva di 3/4 di vasetto. Ad ultimo aggiungere vanilina e lievito. Imburrare la tortiera con lo staccante fatto in casa. Distribuire l’impasto e sulla superficie le ciliegie. Sminuzzare una manciata di nocciole e aggiungerle all’impasto. 

Infornare a 180°, forno in modalità pasticceria e comunque ventilato.

Consigli:

  • potete variegare l’impasto anche con gocce di cioccolato o altre tipologie di frutta,
  • potete arricchire la superficie dell’impasto con miele o liquore al cioccolato.

Buona colazione famiglie!!!