Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Minestra veloce di cereali, patate e ceci

Siamo amanti delle minestre, delle zuppe, di ogni piatto salutare cucinato con le verdure di stagione e capace di riscaldare una fredda giornata.
In principio non era così, poiché il pranzo era concepito esclusivamente al sugo.
Poi, invece, con una certa assiduità, incastrando gli ingredienti giusti, riscoprendo i sapori semplici delle verdure, dei legumi e dei cereali sono riuscita ad eliminare la pasta al sugo 7 gg su 7 e a far apprezzare la minestra di cereali, ceci e patate a tutta la famiglia.
E’ un successo. Si, lo considero un successo personale, perché quando in casa hai due pastaioli incalliti, se riesci a portare a tavola una minestra per 2/3 volte a settimana, senza lamentele, significa che sei riuscita ad accontentarli comunque.

La spesa? Si aggira sulle 2 euro, nulla di più!!! 😉

Ingredienti per 2 porzioni con bis:

  • 1 vasetto di ceci precotti
  • 1 patata
  • 1 foglia di finocchio
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 2/3 pomodorini pachino
  • 2 bicchieri di cereali a piacere, a cottura veloce
  • olio evo
  • acqua q.b.

Occorrente: pentola a pressione

Procedura: in una pentola a pressione mettere un fondo di olio evo, dove far sfrigolare la cipolla e la carota precedentemente sminuzzate.
Aggiungere: la patata tagliata a cubetti, i ceci precedentemente scolati e lavati, i pomodorini e il finocchio, circa 2 bicchieri d’acqua e chiudere la pentola con il coperchio.
A partire dal fischio, far cuocere 8/10 minuti a fuoco medio basso.
Lasciar riposare la pentola a pressione fino a completa fuoriuscita dell’aria, aprire il coperchio e aggiungere i cereali.
Cuocere senza coperchio per 15 minuti circa o con il coperchio per circa 5 minuti.
All’occorrenza aggiungere acqua.
Servire calda, ma è buona anche riscaldata.

E a casa Tua questo tipo di piatti è amato?