Una mamma ed un bimbo tra storie di vita, di creatività e pillole di diritto.
biscotti doppio cioccolato

Biscotti doppio cioccolato

Biscotti doppio cioccolato ovvero cibo per la mente, il cuore e l’animo! 
Il profumo è delizioso. Il colore è del cacao. Il dito ha già assaggiato l’impasto. Il forno brontola perché ancora non è riuscito ad abbracciare questo delizioso impasto.

Profumo di biscotti in progress! Biscotti al doppio cioccolato. Di quelli che inzuppi nel caffè, nel latte o nel . Che conservi in un barattolo di vetro e offri solo agli ospiti che li meritano.

La ricetta?!? Non è mia! Ingredienti, procedura e consigli sono di Il Ragazzo che Cucina, ovvero un food writer abruzzese. Un ragazzo che mi fa pensare alla passione per la farina, la frusta e i il mattarello del mio piccolo Mattia. Un Instagramer che ho scoperto per caso e da allora seguo il profumo che esce dalla sua cucina con la curiosità di una Mamma incredula davanti alle abilità di un 26enne che cucina come una Nonna! E sì… Devo ammettere che è uno di quelli che tra monologhi e profumi riesce a trasmettermi la voglia di allungare la mano per rubacchiare uno dei suoi dolci. Passate per il suo profilo IG e sono certa che ne rimarrete positivamente colpiti per i profumi e i sapori che trasmettono.

Ingredienti per circa 25 biscotti:

  • 270 gr di farina
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di cacao amaro
  • 3uova intere
  • 1 bicchiere di olio EVO
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 80 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale

Procedura: 

biscotti doppio cioccolato
biscotti doppio cioccolato
  • impastare gli ingredienti con la planetaria, avendo cura di unire il lievito ad ultimo;
  • prendere una teglia ampia, coprire con un foglio di carta forno,
  • distribuire due strisce di pasta parallele tra di loro e alte circa 1 cm e larghe 8/9 cm,
  • infornare (forno già caldo) a 180°C per 30 minuti. 
  • Estrarre la teglia dal forno, tagliare i biscotti e sitribuirli nella teglia poggiati su un lato.
  • Infornare per altri 10 minuti alla stessa temperatura.
  • Togliere dal forno e farli raffreddare.
  • Si mantengono buoni e inzupposi per diversi giorni, se conservati in un barattolo di latta o di vetro.

I miei consigli:

  • questi biscotti sono buonissimi e questa ricetta l’ho giù riproposta due volte. Se siete amanti del gusto del cacao amaro e desiderate un sapore più deciso, aumentare di qualche grammo il cacao amaro e aggiungete più gocce di cioccolato.
  • Sono ottimi anche con l’aggiunta di nocciole.
  • Distribuite le gocce anche sulla superficie dopo aver steso l’impasto.
  • Se l’impasto risulta denso (simile a quello di una torta) non preoccupatevi. Con l’aiuto di una siringa o di un cucchiaio stendere l’impasto. In cottura la pasta si asciugherà. Dopo 30 minuti l’impasto sarà cotto, ma morbido. Dopo aver tagliato i biscotti e dopo aver infornato per la seconda volta, il biscotto assumerà un aspetto più asciutto o fragrante.

Se sei alla ricerca di ricette dolci?