Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Crostatine senza cottura alla Nocciolata bianca

Le crostatine senza cottura sono dei dolci freschi, veloci e facili da preparare. La ricetta di questo dessert monoporzione è l’ideale per preparare una merenda che piace a tutti, senza accendere il forno. Inoltre sono un’ottima idea per portare un dolce di fine pasto a tavola, anche all’ultimo minuto, poiché si preparano in mezz’ora. Una volta pronte devono essere conservate in frigorifero fino al momento in cui si consumano.

Come si preparano queste tartellette senza cottura? Chiariamo alcuni aspetti: la base è senza burro, sostituito dall’ avocado che con la sua cremosità si fonde perfettamente con il biscotto.

Quali biscotti usare per preparare le crostatine senza cottura? Per preparare queste tartellette senza cottura, possiamo scegliere dei biscotti tipo digestive oppure biscotti al cacao. Possiamo aggiungere del muesli o della frutta secca. L’importante è realizzare un impasto non troppo umido, bensì “sbricioloso” in modo da non perdere croccantezza al palato.

L’impasto realizzato mixando i biscotti con l’avocado si modella perfettamente negli stampini in silicone per i muffin o negli stampi per le crostatine. Dopo averli preparati, sistemiamo il tutto in frigo per una mezz’ora. In questo modo i nostri dolcetti sono quasi pronti, senza accendere il forno che nelle calde giornate d’estate è l’ultimo dei pensieri.

La farcitura, anch’essa senza cottura, è a base di yogurt greco che possiamo scegliere bianco oppure aromatizzato (ex. alla vaniglia). Sopra lo yogurt greco sistemiamo una colata di Nocciolata bianca di Rigoni di Asiago. Ottima anche la nuova Nocciolata Cruncy o la Nocciolata sena lattosio che ben si sposano con il biscotto.

L’aggiunta dei frutti rossi donano una punta di aspro e quella nota di colore che piace anche ai bambini.

Ma lo sai che? Con questi ingredienti puoi realizzare anche una torta fredda di biscotti secchi, da farcire sempre a piacere.

Ma vediamo come procedere per la preparazione delle crostatine senza cottura.

TEMPIMATERIALEDIFFICOLTÀ
10 minuti per la base
+ 30 minuti di riposo
+ 5 minuti per la farcia
mixer e sacche da pasticcereBassissima

Ingredienti per 6 crostatine

150 gdi biscotti secchi e granola a piacere
1/2avocado
1confezione di yogurt greco
1 vasetto di Nocciolata bianca Rigoni di Asiago
1pugno di nocciole tostate
q.b.frutti rossi

Procedura

1. Nel mixer sminuzzare finemente le noccioline.
2. Metterne da parte un cucchiaino.
3. Aggiungere i biscotti e polverizzarli.
4. Aggiungere metà avocado privato della buccia.
5. Azionare il mixer a bassa velocità, per pochi secondi.
6. Con una forchetta unire bene gli ingredienti.
7. Con un cucchiaio d’ impasto foderare ogni singolo pirottino.
8. Riporre i pirottini in frigo per mezz’ora.
9. Nel frattempo sistemare lo yogurt ed la Nocciolata in 2 sacche da pasticcere separate.
10. Togliere le crostatine dal pirottino e farcire la base di ognuna con lo yogurt greco.
11. Aggiungere la Nocciolata e decorare con frutti rossi.

Consigli:

  1. scegliere dei biscotti croccanti e saporiti, anche al cacaco.
  2. Se optate per la granola con nocciole, potreste evitare di aggiungere il pugno di nocciole sminuzzate.
  3. L’impasto deve essere sbricioloso, ma lavorabile, come quello della cheesecake. Regolatevi con le dosi di avocado (aggiungere o diminuire in base ai gusti).

Ringrazio Rigoni di Asiago per la collaborazione.


Ma lo sai che?

I noccioli di avocado possono diventare delle piantine rigogliose.

Come? Pulisci il nocciolo, rimuovi la pellicina marrone, pratica una leggera incisione lungo la filatura del nocciolo, aggiungi 4 stecchini ed immergi il nocciolo in un vaso colmo d’ acqua (sfruttando gli stecchini) come supporto. In un mesetto spunteranno le radici e le prime foglie.