Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget
piantine nell'uovo

Lavoretti di Pasqua fai da te: le piantine nel guscio d’uovo

Le piantine nel guscio delle uova? Un lavoretto di fai da te simpatico e educativo che piace molto ai bambini. Adatto alla primavera e all’arrivo delle feste pasquali, queste piantine nel guscio sono un’ottima idea anche per realizzare un segnaposto o per decorare ambienti esterni.

Per realizzare le piantine nel guscio d’uovo occorrono: gusci d’uovo, il cotone, semini vari, acqua, tempo, pazienza e i sorrisi dei bimbi felici che al risveglio scoprono i primi germogli.  Ma com’è nata l’idea di questo lavoretto a dimensione bimbo che trasforma i gusci d’uovo in piantine?

Come nasce l’idea delle piantine nel guscio d’uovo? Quando eravamo piccini, Mamma, ci impegnava spesso in qualcosa di utile.

Non siamo mai stati dei bimbi da parcheggiare davanti alla TV, anzi qualche volta eravamo noi a richiedere di poterla guardare perché c’era sempre qualcos’altro da fare: il mare, la bicicletta, gli amici e tanto altro.

Tutti e 3 sapevamo cucinare, pitturare, zappettare, ma anche colorare, giocare a frutta cantanti colori e città oppure saltellavamo con l’elastico.
A casa c’era tutto, ma nulla era superfluo e ognuno di noi conosceva il valore e l’importanza del denaro e del lavoro, dell’impegno e del sacrificio. 

In onore dei vecchi tempi, con Mattia abbiamo realizzato un lavoretto di fai da te per Pasqua che risale a quando ero piccina. Piaceva a tutti e 3. Prima io, poi Elo e poi Luca abbiamo allevate il nostro fagiolino e atteso con trepidazione l’apparizione dei germogli.

Ecco, questo è un lavoretto della nostra infanzia. L’abbiamo leggermente modificato, perché allora noi usavamo il classico piattino da caffè che fungeva da semenzaio.

Occorrente:

  • contenitore uova
  • 4 uova
  • 1 manciata di lenticchie o fagioli
  • cotone  

… e questo per la gioia di Mattia è il lavoretto finito con le piantine che finalmente iniziano a sbucare dal guscio. Per il giorno di Pasqua sarà un centrotavola che Mattia sfog