Una mamma ed un bimbo tra storie di vita, di creatività e pillole di diritto.
online-shopping-4532460_1920 Pixabay libera da diritti

Camelcamelcamel per risparmiare sugli acquisti Amazon

Camelcamelcamel è un sito utile per tracciare l’andamento dei prezzi di un prodotto che desideriamo acquistare su Amazon. Insomma è uno strumento che ci aiuta a risparmiare e a capire se il prezzo ha subito un aumento o no nel tempo e quindi ci aiuta a prevedere oscillazioni anche in procinto del Black Friday.

Inutile negarlo. Per i regali, per la casa, per la famiglia e anche per la spesa alimentare, noi, generazione “connessa h24” ormai abituata allo shopping online, preferiamo acquistare con pochi click, senza pensare che non sempre si riesce a risparmiare.
Anche i prezzi di Amazon, come quelli di un qualsiasi altro shop, possono subire variazioni da un’ora all’altra.

Ecco che, come ripeto dai tempi del post sui 10 modi per risparmiare su AmazonCamelCamelCamel è uno strumento importante, poiché ci aiuta a verificare l’oscillazione del prezzo di ogni singolo prodotto, riferito all’ ultimo periodo. Certo non è utile per risparmiare pochi centesimi su un pacco di pasta, ma se verificate ad esempio l’andamento di un prodotto elettronico X potete scoprirne la ciclicità.

Come si usa camelcamelcamel? Facile! Copia l’url del prodotto Amazon dalla barra in alto. Cerca il sito. Incollala nell’apposito spazio sul sito, avvia la ricerca e studia l’andamento.

Cosa mi fa scoprire camelcamelcamel? I risultati consistono in un grafico sull’andamento del prezzo, le date specifiche della variazione in positivo o negativo e inoltre è possibile impostare un’avviso di diminuzione prezzo. 

E’ possibile scoprire in anticipo se i prezzi subiranno delle variazioni? Nessuno ha una palla di vetro, ma ragionandoci sopra, non è raro che prima di promozioni come il balck friday i prezzi vengano ritoccati in aumento, come è possibile che l’acquisto di una fotocamera risulti più economico in ottobre che in prossimità delle ferie estive.
Inoltre non dimenticate che in caso di ribassi eccessivi riscontrati il giorno successivo all’acquisto, si potrà richiedere un rimborso della differenza, segnalandola ad Amazon.
A fine pagina il sito indica sempre: le principali diminuzioni giornaliere, le principali diminuzioni settimanali.