Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Finocchi gratinati

Si, ammettiamo d’essere dei consumatori seriali di finocchi, Nano incluso. Prediligiamo le femmine cicciotte e con il cuore grande. Mentre, snobbiamo i maschietti lunghi e snelli.
Li consumiamo ogni giorno anche perchè il mercato ed il supermercato li offrono spesso anche a 99 cent al Kg così belli, sodi, economici e salutari.
Qualche volta, poi, Papà rientra a casa con la busta colma di finocchietti appena raccolti e regalati, quelli piccoli e teneri che ricordano il gusto selvatico.
Li mangiamo crudi, affettati in un certo modo e conditi con evo di casa e sale.
Devo ammettere che ne mangiamo così tanti che capita, qualche volta, che il troppo finisca per stancare.
Così, tra i vari Blog che seguo sono rimasta affascinata da una serie di ricette che hanno come base questa verdura. Li ho gustati virtualmente in zuppa/minestra, al forno e in padella e devo dire che tutte queste idee hanno stimolato la mia voglia di variare, da cui sono nati questi “Finocchi Gratinati” diversi dal nostro solito, semplici e riciclosi grazie all’uso di pane ormai raffermo.

20160128_151901.jpg

Ingredienti per 2 persone:

Procedura: in un tegamino aggiungere 2 dita di acqua e portare a metà cottura il finocchio tagliato in 4 parti. Sminuzzare le fette di pane in un tritatutto, aggiungendo qualche filetto di alice.

Cospargere di briciole di pane e prezzemolo tritato il fondo di una pirofila. Bagnare con un filo d’olio. Tagliare a fettina il finocchio e distribuirlo nella pirofila.

Cospargere di pane e distribuire le restanti alici sminuzzate con un coltello. Distribuire il prezzemolo e se si gradisce uno spicchio d’aglio a fettine, in alternativa cospargete la superficie di parmigiano grattugiato. Per un risultato più saporito potete soffriggere le briciole di pane con aglio, olio, alici.

Infornare a 180°/200° per circa 15 minuti.

20160128_155613.jpg

Ed ecco il risultato finale! Semplice, economico e niente a che vedere con un anonimo finocchio lesso! Niente besciamella, niente panna, niente grassi in eccesso… oggi siamo stati bravi anche perché le alici hanno regalato una marcia in più.
Vi piacciono i nostri finocchi? Sembrano un po bruciacchiati, ma vi assicuro che sono stra buoni! 🙂 Buona domenica da Mamma & Nano!

12519311_924542787665880_2065881161_n.jpg