Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

10 super idee last minute per i regali di Natale!

Quest’anno, i regali di Natale saranno all’insegna del risparmio e dell’estrema utilità!images

Ho cercato di realizzare pensieri carini, ma allo stesso tempo che non finiscano nel dimenticatoio di un cassetto del comò…

…. e l’idea di questo vadevecum scaturisce dalla convinzione che la “sezione regali” rappresenti l’unica fase stressante del Natale!!! 🙂

Il dubbio amletico tra l’ “essere o non essere” il regalo più adatto, attanaglia tutti noi… anche perché c’è chi all’atto dello “spacchettamento” fa emergere nell’espressività della faccia il gradimento o meno del cadeau.

Sono dell’idea che ” a caval donato non si guarda in bocca” e non amo la mancanza di riconoscenza. Non cambio mai i regali ricevuti, poiché sono dell’idea che se la persona X ha pensato a me nella scelta dell’oggetto Y, quell’oggetto Y mi appartiene… bello o brutto che sia me lo devo far piacere. Gli unici cambi che effettuo sono quei rari casi di doppione o capi della misura sbagliata, destinati a Mattia.imagesCAD60ULC

Quando, invece, sono io a regalare, mi piace dare la possibilità del cambio, chiedendo all’esercente l’utilissimo scontrino cortesia che può accompagnare abbigliamento ed oggettistica varia! E’ un modo per far scoprire l’importo della spesa solo ed esclusivamente in caso di cambio prodotto e di lasciare la libertà di sostituirlo con qualcosa di più utile.

Ma cosa regalare?!?

Se il potenziale destinatario apprezza il fai da te, si può optare per una delle tante idee di riciclo creativo che abbiamo visto o che sono reperibili nel web. Se, invece, ci troviamo nelle condizioni di dover fare qualcosa di un po’ più importante, sono dell’idea si debba optare per l’utilità allo stato puro. cuscino

Bando a cose superflue e porte aperte al risparmio per noi e all’utilità e al consumo quotidiano per chi le riceve.

Perciò:

1) per chi ha casa, chi ha tutto, chi non ha necessità del superfluo ed apprezza l’utile può essere realizzato un cesto di prodotti per la pulizia o la cura della persona, per realizzare i quali possiamo sfruttare alcune promo collegate ai prodotti stessi. Ad esempio: con ” Leggere in Bellezza”, della Manetti & Roberts, possiamo richiedere l’abbonamento alla rivista per 6 mesi ed allegare una copia della richiesta al cesto, assieme ai deodoranti che ne danno diritto. IMG_20141218_220004

2) Sono dei golosoni? Perché non realizzare dei cestini alimentari, improntati sull’idea della colazione, contenenti biscotti, soluzioni per una buona tazza di latte, marmellate e brioches. Ho optato spesso per questa idea e negli anni passati, questa soluzione, prevedeva anche l’inserimento di qualche oggettino, quale i mug o tazzine per il caffè. D’altronde facciamo tutti colazione, no?!? 😉imagesCARI67M7

3) Vicino casa hai un’ Azienda agricola che produce formaggi, conserve, pasta fresca o tanto altro. Spesso comprare dal produttore abbatte i costi e, soprattutto, opti per prodotti con una qualità comprovata. Ad esempio, dalle nostre parti è presente un caseificio che produce ottimi formaggi a prezzi competitivi rispetto alle attività commerciali a cui li cede in vendita. Idem la pasta fresca confezionata che nei giorni di festa è sempre graditissima e che, comunque, se inutilizzata può essere sempre congelata per ogni evenienza, senza perdere la sua bontà e genuinità.

4) I destinatari sono giovani ed il budget è limitato… ed essendo la cifra bassina sotto il punto di vista di ciò che magari preferirebbero ricevere, siamo in crisi esistenziale sul cosa comprare?!? Perché non optare per delle consumazioni nella loro pizzeria di fiducia? Anche qua… si va sul sicuro, poiché so che frequentano spessissimo quel locale. Di certo gradiranno una cena pagata!!! 😉 untitled

5) Groupon, Groupintown, Amazon e tanti altri. Basta spulciare queste piattaforme per scoprire idee brillantissime!!! Sorvoliamo su ristorante e pizzeria che, come specificato nell’articolo http://ilsalvadanaiodisupermamma.wordpress.com/tutti-pazzi-per-gli-sconti/comeriarmiare-su-risorante-e-pizzeria-concedersi-qualchevizio-con-groupon-e-groupintown/ sono i deal più cliccati da me.. o meglio pensateci su, ma pensate anche all’idea di un pacchetto di lezioni di equitazione, dei massaggi, una giornata in SPA, una giornata dal parrucchiere, un corso di fotografia, un volo in deltaplano… le idee sono tantissime e arrivano fino ai soggiorni. Noi siamo sempre rimasti soddisfatti dagli acquisti su Groupon. Un unico consiglio, cercare feedback sull’esercente. Queste opzioni vanno bene per i più flessibili. Sono adatte per destinatari che non si spaventano davanti ad un’esperienza nuova da un parrucchiere sconosciuto e non hanno difficolta a prenotare anche attraverso My Table i servizi ristorativi. imagesCAARC2S8

6) Usa i siti di Media World, etc. per le scelte tecnologiche. Molte di queste Aziende, per incentivare gli acquisti, offrono consegna gratuita. Io ho usato uno di questi siti in questi giorni ed il regalo è stato recapitato senza nessun intoppo, oltre ad aver usufruito di un’offerta vantaggiosissima che prevedeva un omaggio. Poche decine di € di spesa per fare felice chi l’ha ricevuto!

7) Groupon, etc… non sono adatti al destinatario, ma potrebbe gradire un servizio completo dal parrucchiere? Allora paghiamo una sorta di coupon direttamente dall’esercente di fiducia. Acquistiamo un bel bigliettino Natalizio e inseriamo il coupon all’interno. Certo, il parrucchiere, l’estetista dove va la nonna o la zia possono essere meno vantaggiosi dei deal stracciatissimi di Groupon, ma pazienza… sappiamo di aver optato per un dono che verrà apprezzato e potrà essere usato quanto realmente necessario.

8) Al via le nuove esperienze: sono neogenitori? Con soli € 15 potete regalare una lezione prova di piscina per neonato e genitori. Esperienza bellissima. Dopo la lezione prova, noi abbiamo acquistato un pacchetto completo e a 3 mesi nano è andato persino sott’acqua, sotto la supervisione dell’istruttrice. imagesCAVW6I8X

8) Poi, ci sono i buoni spesa da Kiko o Acqua & Sapone per chi di trucco se ne intende e può scegliere cosa serve o meno al suo beauty. Non è necessario spendere grosse cifre.. 10/15 € e si permette una scelta più mirata del prodotto, da parte di chi riceve il coupon. Oppure i coupon che trovi nelle varie piattaforme di risparmio, per effettuare l’acquisto di cosmetici di qualità ad un costo più basso!

9) Abbiamo anche quelle visite senza impegno, dove vai per regole di rispetto e buona vicinanza e dove, anziché comprare il solito panettone, potresti portare un vaso di sott’olio, una marmellata, dei biscotti confezionati in maniera carina e interamente realizzati da Te. Io, quest’anno ho preparato i cardi sott’olio. La ricetta è semplicissima, l’unica “rottura” è la pulizia dei cardi. Diciamo che la ricetta originale prevede l’uso del cardo selvatico, dal sapore più forte ed intenso… buonissimo! Non avendo la possibilità di optare per quelli selvatici, ho comprato nella rivendita dell’Azienda che li produce, dei cardi coltivati, ugualmente buoni.IMG_20141218_215758

10) Hai un cinema vicino casa? Acquista un pacchetto di biglietti. E’ una fashion, ma non puoi spendere grosse cifre: opta per un buono HM, Camaieau o ha aperto casa? Un buono da 10/15 € all’Ikea… e può spenderlo per qualche oggetto per arredarla. Spesso è meglio regalare poco, ma dare possibilità di scelta, più che regalare tanto e sbagliato… 😉

Insomma, idee ne abbiamo e sicuramente a me sfugge qualcosa a cui Voi avete pensato… mi direte, sono i soldi che mancano!!! Avete ragione, il Buon Natale è arrivato con il postino che ha portato conguaglio condominio, bollette varie ed il Caf che ha conteggiato la Tasi… rimane poco, ma con quel poco qualche pensierino lo si deve fare, perciò “si” al salvaguardare il salvadanaio (quasi vuoto)… ma “si” anche allo spendere per cose utili che non finiscono sole solette in un armadio buio e polveroso!

…. e con questo post Vi auguro un Buon Natale e l’augurio che tra i pacchetti riceviate serenità, salute e tutto ciò che desiderate!!! 🙂10431571_1578769015678646_5899910517006120852_n

Non dimenticateVi di seguirmi su:

Facebook → https://m.facebook.com/IlSalvadaniodiSupermamma

Pinterest  → http://www.pinterest.com/SalvadanaioSM/ (in allestimento)

Google+  →  https://plus.google.com/107597675862618244255/posts?hl=it

Instagram →  IL_SALVADANAIO_DI_SUPER_MAMMA