Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

ShoesOff la start-up per la casa e le persone

Alessandro, Manfredi e Giulio sono la mente ed il cuore di ShoeOff, una nuova start up dedicata a chi ha necessità di un idraulico o un muratore, un caldaista o un elettricista e non solo. Perché creare una piattaforma o un’app per cercare una badante o un giardiniere? Perché non è poi così facile trovare persone di fiducia, soprattutto in tempi complessi come quelli che stiamo vivendo.

Loro (Alessandro, Manfredi e Giulio) hanno 27 anni cadauno. 27 anni e 3 bagagli colmi di formazione ed esperienze, ma anche sogni e progetti. Ecco perché arrivano sul mio blog. Perché loro rappresentano l’Italia giovane e creativa, quella che si ingegna. Quella che piace a me. A noi.

Ma facciamo parlare loro. Anzi, Manfredi, per tutti.

Cos’é ShoesOff?
ShoesOff è una piattaforma di servizi On Demand per la casa e la persona che fornisce la figura ideale per un’ampia gamma di necessità, dalla tinteggiatura all’intervento idraulico, dal parrucchiere allo chef a domicilio. L’utente non deve far altro che indicare: servizio di cui ha bisogno, budget a disposizione e data dell’intervento.
ShoesOff fornirà la migliore soluzione ricevuta [in termini di qualità e prezzo] trai suoi
partner selezionati ed organizzerà l’intervento.

Com’è nata l’idea di una piattaforma dove mettere a disposizione un team
qualificato per la soluzione per la risoluzione di qualsiasi problematica
inerente alla casa e alla persona?

ShoesOff nasce da un’esigenza vissuta in prima persona durante il periodo post-universitario, quando abbiamo trovato lavoro e lasciato casa dei nostri genitori. In quel periodo ci siamo resi conto che vivere da soli non comportava semplicemente maggior autonomia, ma anche fronteggiare una serie di problemi domestici. Risolvere un problema domestico anche banale, come sostituire la maniglia difettosa della porta o rimuovere una macchia di umidità sul muro ci portava via tantissimo tempo; spesso dopo ore, individuavamo qualche figura possibile ma ci trovavamo a confrontare diversi preventivi senza nessuna conoscenza tecnica. Il problema più grande era affidarci a qualcuno trovato su internet alla cieca, questo ci esponeva a diversi problemi come per esempio: qualità del servizio offerto, trasparenza nei prezzi e tempestività
dell’intervento.

Chi siete? Qual è la vostra formazione?
Il team è composto da tre persone: Giulio Graziani, Manfredi Luchetti ed Alessandro Berardi.
Alessandro ha 27 anni ed ha iniziato gli studi alla LUISS conseguendo una triennale in
scienze politiche, per poi proseguire con un master in politica e sviluppo alla Goldsmiths
University of London, con un focus particolare sulla sharing economy. Io [Manfredi], 27
anni, dopo gli studi in economia all’Università di Tor Vergata, mi sono iscritto alla LUISS
Guido Carli dove ho conseguito una magistrale in Economia e Management, con un anno di studio all’estero nella città di Manheim. Giulio Graziani, 27 anni, ha iniziato il suo percorso di studi alla LUISS conseguendo una laurea triennale in Economia, con un anno di Erasmus alla CASS Business School di Londra, dove ha poi conseguito un master in Finanza, in seguito ha lavorato in fondi di investimento e start up fintech.

Parliamo dei vostri partner. Come avviene la scelta?
ShoesOff esamina tutti i suoi partner. Il processo di screening avviene sia con referenze che con interviste di persona. Ad oggi quello possiamo dire che su diverse centinaia di persone che hanno presentato domanda di iscrizione solo il 5% è stato accettato. Ci piace avere un rapporto di fiducia con loro. Preferiamo aver meno operatori rispetto a una massa ampia perché ci pace porre attenzione a chi mandiamo a casa dei nostri clienti. I lavoratori sono autonomi e indipendenti. Non pagano nulla per stare sulla piattaforma. Hanno totale libertà e autonomia nella decisione dei loro i prezzi. Grazie alla piattaforma gli operatori possono decidere quando e dove lavorare.

In un periodo storico in cui comunque risulta difficile dare di fiducia a un
terzo, qual è secondo voi il plus valore del rivolgersi a ShoesOff?

Oggi risolvere problemi domestici è un processo macchinoso e inefficiente, la ricerca di
professionisti in internet è dispersiva e spesso si risolve con nulla di fatto. Nessun servizio offre tutela o garanzie per il cliente: elementi fondamentali in un settore fortemente legato al fattore umano. Su ShoesOff è possibile usufruire di partner accuratamente selezionati [sia tramite il processo di screening iniziale offerto da ShoesOff che tramite le recensioni ricevute da altri utenti della piattaforma]. Per non bastare, viene effettuato anche un controllo importante sui prezzi, infatti una volta ricevuta la richiesta, ShoesOff comparerà i prezzi dei partner all’interno della rete, per fornire al cliente il più vantaggioso.

Qual è l’area geografica di copertura dei vostri servizi?
Per il momento, siamo attivi solamente su Roma speriamo a breve di estendere il servizio anche su Milano e Torino.

Com’è possibile unirsi alla vostra rete di professionisti?
Lato professionista è possibile unirsi alla nostra rete gratuitamente compilando il form sul nostro sito Web [https://www.shoesoffclub.com/lavora-con-noi-guadagna-con-shoesoff/]. Le figure iscritte, a seconda della tipologia di richieste che si ricevono in quel periodo, verranno contattate per fare un colloquio e per verificare che siano effettivamente in grado di effettuare i lavori per i quali si sono candidati. Ad oggi per noi è fondamentale basarci sull’esperienza degli utenti, per questo chiediamo sempre di mostrarci recensioni che hanno ricevuto [su Google, su TrustPilot o su altri portali].

Quali sono i costi per l’utente?
L’utente [cliente] non ha alcun costo aggiuntivo. Tutto ciò che deve fare è effettuare la
richiesta sul nostro sito [www.shoesoffclub.com]. ShoesOff inoltra la richiesta del cliente ai suoi partner, seleziona il candidato migliore, in termini di rapporto qualità – prezzo, ed
organizza l’intervento con il cliente: l’obbiettivo è quello di offrire al cliente la soluzione al suo problema, non una lista di preventivi. Inoltre, supervisioniamo l’intervento dall’inizio alla fine per garantire qualità del servizio e massima soddisfazione. Se insoddisfatto, il cliente si interfaccia con ShoesOff per organizzare un nuovo intervento o ricevere un rimborso.
Il costo per il professionista, avverrà ovviamente solamente per i servizi che andranno a buon fine ed è rappresentato da un margine variabile sull’importo del servizio, da considerare come costo per attività di marketing.

Come contattarvi?
L’utente [cliente] non dovrà fare altro che connettersi su [ www.shoesoffclub.com ] e
richiedere il servizio desiderato fornendo i dettagli dell’intervento tramite form. Per
quanto riguarda invece il professionista, potrà iscriversi compilando il modulo al seguente indirizzo [https://www.shoesoffclub.com/lavora-con-noi-guadagna-con-shoesoff/].

Infine, 3 aggettivi per convincerci che scegliere ShoesOff equivale a
garantirci un servizio sicuro e di qualità?

Professionale, centralizzato e trasparente.

Manfredi, Alessandro e Giulio sono stati ospitati sul blog gratuitamente. Non sussiste alcun rapporto commerciale con la loro start up.