Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget
come sigillare sacchetti plastica

Come sigillare sacchetti di plastica

Quante volte te lo sei chiesta? Come sigillare sacchetti di plastica? Le farfalline della pasta e della farina possono contaminare un’intera dispensa. Basta un unico pacchetto per buttare un’intera scorta di alimenti. Ecco perché è importante sigillare bene i pacchi di pasta e farina aperti, per evitare che germi e farfalline possano contaminare anche il cibo integro.

  • L’organizzazione della dispensa o anche del congelatore può richiedere la necessità di una macchina sigillante. In tante case il suo acquisto può essere ritenuto una spesa superflua.
    Sigillare bene i pacchetti però non è fatto trascurabile per la salute della famiglia e per evitare sprechi e risparmiare.

Lo vediamo con la farina, la pasta o anche il sacchetto dei pisellini surgelati acquistati al mercato. Se il sacchetto non è ben chiuso possono rotolare per l’intera cucina. Una farfallina svolazzante potrebbe poi aver infestato un’intera dispensa di pasta. E degli insetti minuscoli che ho visto passeggiate sui pacchetti di farina di un’Azienda locale ne vogliamo parlare? Alla fine ho dovuto buttare l’intero contenitore delle farine per il timore che potessero aver intaccato anche le altre.

E allora come sigillare uno ad uno i vari sacchetti salvaguardandone l’integrità? Insomma, un pacco di patatine ammollato o un’infestazione di farfalle non sono certo un aiuto per la Mamma economa che ha bisogno di risparmiare sempre e comunque.

E allora che si tratti di routine. Che tu stia partendo per le vacanze e il bustone dei biscotti da inzuppo rischia di ammollarsi. Se il solito nodo o la molletta chiudi pacco non salvano il cibo dall’aria e dagli insetti, come ne proteggiamo la fragranza e l’integrità? Nessun problema! Segui questo tutorial facile e veloce!

Occorrente:

  • ferro da stiro
  • carta alluminio da cucina
  • pacco da sigillare
  • un piano d’appoggio protetto dal calore del ferro da stiro

Procedura:

  1. tagliare in maniera uniforme l’apertura del sacchetto;
  2. eliminare l’aria dal pacchetto;
  3. appiattire l’involucro;
  4. prendere un pezzo di carta alluminio, piegalo in due;
  5. riporre la carta alluminio a cavallo dell’apertura della busta, ma lontano dal cibo.
  6. Passare la punta del ferro caldo.
  7. Mantieni il ferro in posizione per qualche secondo.
  8. Verificare se la sigillatura è avvenuta.
  9. Conservare il pacchetto come di consuetudine.

Consigli: mantenere il calore a debita distanza dal cibo.

Hai l’abitudine di riporre i biscotti in un vaso di vetro, ma si sono ammollati? Riponi una fetta di pane all’interno del vaso. Il pane assorbe l’umidità.

Come salvare i biscotti eccessivamente duri?

  • Qualche fetta di mela all’interno della biscottiera assorbe l’umidità.

Come proteggere la farina dagli insetti? 

  • Conserva ogni pacco in sacchetti di plastica da sigillare come indicato nel tutorial o ancora meglio acquista dei sacchetti con chiusura ermetica, in questo caso eventuali schermi ogni pacco da eventuali infestazioni.

L’alloro e la pasta: l’alloro è un ottimo salva dispensa. Le sue foglie allontanano eventuali animaletti molesti dalla pasta e dal riso.

Hai bisogno di una macchinetta per il sottovuoto, ma non puoi affrontare la spesa?

  • Leggi il mio post che spiega come fare il sottovuoto anche senza macchinetta? Bastano un sacchetto con chiusura ermetica ed una cannuccia, oppure un sacchetto con chiusura ermetica e una bacinella d’acqua. Questi due rimedi sono efficaci ed infallibili e conservano proteggendo tutti i tuoi cibi.