Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Girelle Veloci alla Nocciolata

La storia di queste girelle al cioccolato parte da 6 uova, zucchero e farina per un pan di spagna che si è perso per strada, per sopravvenuta e insensata carenza di voglia.
Così subentra l’intenzione di utilizzare delle fette confezionate di pane bianco. Il problema è: quale scegliere? Le liste ingredienti di buona parte di questi pani non sono il massimo in quanto a genuinità, così dopo averne confrontato la composizione, ho deciso di portare le più sane in circolazione.
Il risultato? Super goloso e in compagnia di Rigoni di Asiago ho realizzato le girelle alla nocciolata, ma presto arriverà anche la ricetta lunga e più genuina, promesso!!! 😉

Ingredienti:

  • una confezione di pane bianco a fetta rettangolare
  • 1 vasetto di Nocciolata Rigoni di Asiago
  • 100 g di cioccolato fondente
  • latte scremato q.b.

Fondere il cioccolato nel microonde o a bagno maria. Prendere le fette di pane e pressarle leggermente con la punta di un coltello. Questa procedura evita che si rompano in fase di arrotolamento.
Tagliare ogni fetta di pane in 4 listarelle e stendere una superficie di Nocciolata.
Arrotolare il pane. Per ottenere delle girelle più grandi sarà sufficiente unire due listarelle di pane.
Prendere la cioccolata e aggiungere un goccio di latte,
mescolando fino a completo assorbimento. Verificare la consistenza e se necessario aggiungere altro latte a filo, fino ad ottenere un composto lisci e a densità media (ne liquido ne troppo corposo).
Affondare la girella nel cioccolato fuso e riporla su un foglio di carta forno.
Una volta pronte tutte le merende riporre il vassoio in frigorifero per un’ora o un congelatore per 10 minuti.

La merenda è pronta!

Seguimi sul nuovissimo gruppo dedicato al Risparmio!