Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Minestra di Cavolo Cappuccio e Fagioli Borlotti

Sono certa che questa minestra di cavolo cappuccio e fagioli non riscuoterà un gran successo.
Il cavolo ed il cavolfiore sono verdure strane: o le odi o le ami! Noi amiamo entrambi e ne siamo dei consumatori seriali! E Tu a quale fazione appartieni?
Il cavolo cappuccio (erroneamente chiamato nero) non si vede spesso sulle nostre tavole, a casa ad esempio è più facile trovare la verza sotto forma di “FUJE STRASCINIT” (lessate e ripassate in padella con olio, aglio e peperoncino ed eventualmente patate). La versione in nero (che poi per me è viola) la uso in insalata o stufata con le patate.
Così, l’altro giorno mi sono fatta convincere da una delle contadine che frequentano il mercato e… sono tornata a casa con il mio cavolo nero, pagato il triplo rispetto alla Signora accanto!

Come lo cucino, come non lo cucino… cambiamo o non cambiamo?!? Ed ecco che alla fine ho realizzato una calda zuppa.
Inutile dirVi che Mattia ha espresso platealmente il suo parere al solo annusarne l’odore: “Puuuuuu Mammaaa!” Eppure, Vi assicuro che questa zuppa è semplice, sana e veramente buona!
L’abbiamo mangiata tutta (Nano escluso!).

Ingredienti per 2 persone:

  • 1/2 cavolo di piccole dimensioni
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pugno di borlotti
  • 1 patata piccola
  • 1 cucchiaio di passata
  • parmigiano grattugiato a piacere

Procedura: lava e taglia le verdure. Nella pentola a pressione metti tanto olio da coprirne il fondo e mettila sul fuoco. Aggiungi cipolla, aglio e carota. Aggiungi il cavolo. wpid-20151117_154446.jpg

Aggiungi i borlotti.

Un cucchiaio di passata.

Un litro d’acqua.

Chiudi il coperchio e dal fischio fai cuocere per 20 minuti a fuoco medio/vivace. Spegni il fornello, fai fuoriuscire l’aria e aggiungi la patata grattuggiata. Chiudi e lascia cuocere per altri 10 minuti.
A questo punto, il piatto è pronto! Se decidi di prepararlo Ti consiglio di accompagnarlo a del pane abbrustolito e dell’olio “nuovo”. Se lo desideri metti una grattata di Parmigiano e buon appetito!

La spesa? Conta € 1,80 il cavolo, di cui ne ho usato la metà; 50 cent per carota e verdurine varie; 200 g di borlotti freschi che ho surgelato e pagato a 2,50 € il KG. Spesa finale?!? Non credo sia superiore a 2,00, massimo 2,50 €!