Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget
rimedi della nonna

Rimedi della nonna in cucina

Quali sono i rimedi della nonna in cucina? Quelli più efficaci che risolvono piccoli inconvenienti. Eccoli, i trucchi in cucina. Quelli della Nonna per salvare il polpettone o la minestra salata, una torta che non si stacca dalla teglia o la cotoletta. I trucchi della Nonna in cucina, servono sempre a semplificare la vita, a salvare ricette troppo dolci o salate o ad accelerare le cotture. In fondo sono loro le depositarie di antichi saperi, quelli che qualche volta vengono messi in dubbio anche dalla chimica e dalla fisica.

Quali sono i trucchi in cucina più utili? Iniziamo con tutti i trucchi in cucina per salvare i nostri dolci.

Come staccare una torta attaccata alla tortiera? E da quella in silicone?
Nel dubbio se togliere la torta dallo stampo calda o fredda, la risposta è attendiamo che si sfreddi.

Come togliere la crostata dallo stampo, senza danni? Prova così: una volta fredda, la posizionate qualche minuto in congelatore.

Come togliere la torta dallo stampo di silicone: se poi abbiamo uno dei stampi in silicone super lavorati, allora il terrore di vedere un disastro ci affligge. Per togliere la torta senza danni, innanzitutto dobbiamo imburrare bene lo stampo perché anche il silicone richiede aiuto. In secondo luogo, una volta sfornata la torta, capovolgetela in un piatto e attendete qualche ora finché sarà completamente fredda. Successivamente, cercate di sfilarla delicatamente dallo stampo.

E dallo stampo tradizionale? La Nonna ci insegna, poi, che per togliere la torta dallo stampo tradizionale, senza danni, sarà sufficiente posare la tortiera sopra un canovaccio umido. Se poi la torta non ne vuole sapere di staccarsi perché avete dimenticato di imburrare lo stampo, tagliatela a cubetti trasformandola in monoporzioni. Per staccarla dal fondo aiutatevi con il classico mestolo che usiamo per le lasagne.

Come evitare di far affondare le gocce di cioccolato nell’impasto? Che sia il cioccolato o dei frutti piccoli come il ribes o i mirtilli, ma anche i lamponi, per non farli affondare passali nella farina.

Biscotti duri? Biscotti ammollati? Se i biscotti sono troppo duri, metti dentro la biscottiera una fetta di mela che darà la giusta umidità. Se i biscotti sono troppo molli,, aggiungi una fetta di pane che assorbe l’umidità.

Quali sono i trucchi in cucina per salvare le ricette salate? Sono tanti e utilissimi tutti i giorni. Vanno dal salva minestra allo spezzatino troppo saporito, passando per polpettone e cotolette.

Perché mi si rompe il polpettone? Potrebbe dipendere dall’uovo che hai messo al centro Per evitare che l’uovo spacchi il polpettone, passalo nel pane grattugiato e compatta bene il macinato. Inoltre, prima di metterlo in cottura, avvolgilo bene nella pellicola e mettilo in frigo per qualche ora. Se la cottura avviene in padella, è importante rosolarlo bene in ogni parte affinché si crei la crosticina.

Come evitare di piangere quando pelo le cipolline borettane in quantità? Immergile in una ciotola colma d’acqua fredda e cubetti di ghiaccio. Il freddo neutralizza la sostanza che porta alla lacrimazione degli occhi.

Sedano e carote si sono afflosciati anche se sono stati acquistati il giorno prima? Immergili in acqua fredda con qualche cubetto di ghiaccio. Riprenderanno vigore.

Come evitare la muffa nei limoni tagliati? Se ti occorre solo il succo: fai rotolare il limone tra il palmo della mano ed una superficie liscia in modo che il succo esca più facilmente e incidi la buccia in profondità. Fai uscire il succo da quel foro.

La punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio aggiunta all’acqua di ammollo dei legumi serve per renderli più digeribili e renderli più morbidi. L’aggiunta del bicarbonato però disperde in parte la vitamina B1.

Come conservare le patate per evitare i germogli? Riponile in una scatola di cartone o una busta di carta, coprile e conservale in un luogo fresco e buio. Aggiungi una mela e se le patate non sono troppo vecchie, riesci a mantenerle senza germoglio!!

Come riciclare gambi e foglie esterne dei finocchi e del sedano? Sistemali in un sacchetto da congelatore, riponili in freezer e usali in abbondanza per brodo e minestre.

I segreti del brodo di carne: immergere la carne quando l’acqua è ancora fredda, così rilascerà i suoi succhi già durante le prime fasi della cottura e avrete un brodo saporitissimo.

Pane, pizza e lievitati lievitano meglio in una ciotola di legno o di plastica.

Sugo o brodo troppo salati? Aggiungi una patata.

COME CURARE LE RAGADI ALLE MANI CON I RIMEDI NATURALI

Quali sono i trucchi in cucina per evitare odori molesti o per pulire gli utensili?

Come pulire la grattugia? Riponetela nel freezer per una decina di minuti, poi scuotetela su un tagliere e tutto il formaggio incastrato verrà via. In alternativa potete utilizzare uno spazzolino.

Come eliminare i cattivi odori dalla cucina? Inverno è: camini accesi, fritture a volontà, tombolate con gli amici, odore di cavolfiore e rape lesse e tanto altro. Per eliminare gli odori persistenti, prendere un tegamino, riempirlo d’acqua, aggiungere la buccia del limone e dell’arancia, della cannella, chiodi garofano e noce moscata. Riporre sul fornello più piccolo e accendere la fiamma, portare al punto di ebollizione e abbassare la fiamma. Continuare la cottura per 10 minuti. In cucina si diffonderà una fragranza dolce e speziata.

Come togliere il pezzetto di guscio d’uovo caduto nel piatto? Inumidisci le punta delle dita e sarà più facile toglierlo.

Come aprire un vasetto di vetro, quando la capsula non si svita facilmente? Posiziona la capsula sotto il getto di acqua calda.

Come srotolare la pellicola per alimenti? Conservala in frigorifero.

Come eliminare il cattivo odore dalla lavastoviglie? Mettere un cucchiaio di bicarbonato sul fondo, prima di avviare il lavaggio.

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero? Passa un panno imbevuto di acqua e aceto e riponi un piattino colmo di bicarbonato o di caffè in uno dei ripiani.

PREPARIAMO IN CASA LO STACCANTE

POTREBBE INTERESSARTI LEGGERE: