Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

D come Dietorelle Stevia

No, non sono una mangiatrice seriale di caramelle, ma le acquisto, le acquisto settimanalmente e le acquisto non per Mattia, bensì per me.
Nella mia maxi shopper, dove non può mancare nulla tra ciuccio, salviette, bavaglini, macchinine, anti-zanzare su un fondo di briciole di crackers o biscottini che si incastrano tra le unghie (odio!) le caramelle morbide non possono mancare, mai! E così è anche nel cruscotto della mia auto.
Insomma, per una voglia improvvisa, per quando proprio è necessario, per quando nemmeno ho bevuto il caffè prima di uscire di casa e ora la testa gira come nemmeno la giostrina del Luna Park, ecco per questi e tanti altri momenti, la caramellina deve essere sempre a disposizione.
Non acquisto qualsiasi tipologia mi capiti per le mani, sono dell’idea che debbano essere: buone, morbide, alla frutta, senza zucchero e dolcificate con qualcosa che faccia del bene alla nostra salute.
Le nuove Dietorelle con estratto di Stevia me le ha fatte assaggiare mia sorella.
Lei si, è una sgranocchiattrice seriale di caramelle. E’ capace di fare una tira l’altra, ma essendo una che “ci tiene” alla linea e ama scorrazzare sul tacco 12 su e giù per il tribunale con una silouette da fare invidia, nella Sua borsa entrano solo ed esclusivamente le Dietorelle.

La verità è che sempre in fretta e furia tra le corsie del Super, nemmeno mi sono accorta della novità della Stevia. Però devo ammettere che quando le ho messe in bocca per la prima volta, le mie papille hanno ballato il rock and roll per la felicità.
Il gusto della fragola è così intenso e persistente, con una morbidezza che completa il quadro e porta la manina a frugare per rubacchiarne un’altra dall’astuccio.
La coscienza? Libera e pulita!
La nuova ricetta è sempre senza zuccheri aggiunti, dolcificata con Stevia, ricca di succo di frutta, senza aromi e coloranti.
Inoltre, il formato accontenta tutti: me, che amo la morbidezza delle gommose, delle morbide e delle gelees e mio marito che, invece, ama la caramella dura.

dietorelle stevia

Insomma, la nuova Dietorella mi piace e la porto in giro con me!
E Tu Le hai assaggiate?

Buzzoole