Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Frittelle di Mele Impazzite

Giovedì grasso è arrivato e immagino il Carnevale di Sardegna, tra la Sartiglia di Oristano e tutti gli altri eventi in giro per l’Isola.
Devo ammettere che una volta arrivati in questo periodo, mi sale su una voglia, una voglia di zeppole/fattifritti.
Non ne sono un’accanita fautrice, ma una la mangio volentieri e sapete com’è: quando le hai, non le vuoi e quando le desideri, non ne hai!!!
La verità è che di prepararle non ne ho alcuna voglia, anche perché è un bel lavoro e montare su tutto quell’ambaradan per 4/5 frittelle non vale il lavoraccio.
… e così, mi siedo, rifletto e ragiono, mi chiedo e richiedo, fino a che mi salta in mente di realizzare delle psico frittelle.
Psico direte voi? Si, psico perché sono nate come frittelle di arachidi lette in un vecchio libricino e sono magicamente diventate frittelle di mele verdi, con una pastella di fetta biscottata, arachidi e farina, accompagnate da salsa di soia.
Certo, niente a che vedere con le zeppole, ma alla fine sono così buone ed economiche che mi fanno passare la voglia di prendere l’aereo!

20160204_112829.jpg

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 mela verde
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 cucchiai di arachidi salate
  • salsa di soia Kikkoman
  • 2 fette biscottate PanMonviso
  • 1 uovo
  • acqua gassata q.b.
  • la punta di un cucchiaino di lievito
  • sale e pepe q.b.

Procedura: tenere gli ingredienti alla larga da manine furbacchione, prima che li faccia sparire! In un mixer ridurre in polvere gli arachidi e le fette biscottate. In un piatto fondo preparare una pastella sbattendo l’uovo con la farina, aggiungere la polvere di arachidi e fette biscottate e amalgamare gli ingredienti creando un impasto gonfio. Ad ultimo mettere il lievito e un pizzico di pepe. Assaggiare ed eventualmente salare.

Sbucciare le mele, tagliarle a fette e con un tagliabiscotti rimuovere il centro. Tuffare le fette di mela nella pastella e friggerle in caldo caldo, avendo cura di girarle. Fiamma medio bassa.

Servire le frittelle ancora calde, accompagnate da salsa di soia.20160204_120116.jpg

Per realizzarle ho utilizzato Salsa di Soia Kikkoma e Fette Biscottate Panmonviso trovate nella Degustabox, la box misteriosa ormai gradita ospite della nostra cucina! In sostituzione agli arachidi potete realizzare le classiche frittelle di mele, con pastella dolce e l’aggiunta di un filo di liquore che rende il tutto più saporito.

12479448_1688325918081984_920416976_n