Una famiglia in progress tra storie di cucina, risparmio e vacanze low budget

Spago e cannucce di carta… pensando al Natale!!!

P7Cannucce e spago

Il Natale è il periodo più bello dell’anno!!! La mia famiglia si diverte a prendermi per i fondelli, perché il mio albero esce dall’esilio nel baule già a fine novembre e fino all’Immacolata muta continuamente posizione ed allestimento!!! La casa si riempie di lucine colorate, i miei villaggi americani finalmente possono tornare a rallegrare l’ambiente e l’uscio della porta viene decorato con corona e ghirlanda di pino… per non parlare del mio Babbo Natale da 2 mt che saluta i passanti dal terrazzo!! Certo non possiamo paragonare le decorazioni di casa nostra con quelle in stile americano… ma sai che Ti dico?!? A me… come concepiscono il Natale questi americani, mi entusiasma!!!

Quest’anno ho deciso di unire alle decorazioni che aspettano di rivedere la luce, alcune fatte a mano.

Abbiamo già visto nella sezione RICICLIAMO: NUOVA VITA AL VECCHIO, sottosezione: GIOCHIAMO CON LA CARTA, come realizzare le cannucce di carta.

Ma, come realizzare delle palle di Natale con cannucce di carta?

Semplicissimo. Acquista palloncini tipo bomba d’acqua, gonfiane uno e intrecciare le cannucce a piacere, attorno alla sfera. Blocca alcuni incroci con un po’ di vinavil e colora e decora a piacere. Una volta asciugata la colorazione, con un ago, fai esplodere il palloncino e il gioco è fatto!!! Ora non resta che decorare a piacere!!!

Come posso realizzare altre sfere di Natale con altro materiale povero?

Esiste un altro sistema: lo spago

Cosa mi serve?

Spago grezzo, palloncini tipo bombette d’acqua, vinavil e acqua , una ciotola., eventualmente del colorante

Come procedo?

Abbiamo due opzioni:

1) intreccio lo spago attorno al palloncino e una volta terminato, stendo la colla (io metto 1/2 colla e 1/2 acqua) con un pennello e faccio asciugare all’aria aperta;
2) inzuppo lo spago nella soluzione di colla e attorciglio attorno al palloncino, amo di gomitolo.
a seconda soluzione è quella che prediligo, perché lo spago non rischia di essere bagnato troppo poco o maniera eccessiva e sicuramente, una volta asciugata la colla, la sfera rimarrà rigida.
Se Ti piace il colore naturale, non aggiungere alcun colorante alla colla. All’interno delle sfere possiamo inserire anche le lucette di Natale e fare una catena decorativa per l’albero o qualsiasi altra situazione….oppure decorare con nastrini e decorazioni varie.
 
Semplicissimo…. vero?!?! Mettiti all’opera anche Tu!!! 🙂

Trovi la mia pagina facebook su https://m.facebook.com/IlSalvadaniodiSupermamma